Queribus, deserto

Leonardo Gazzola
regia di Leonardo Gazzola

Trama

Il deserto ha un’infinità di sensi per percorrerlo. E nessuno è uguale a quello precedente. Proprio perché non c’è niente. Perché è la terra più piena che esista: è piena di tutto quello che non c’è. Sembra che Shakespeare, Goethe e Omero si siano dati appuntamento a Queribus, sabbia tra mura diroccate. C’è chi si è portato dietro Mefisto e i suoi patti diabolici, chi è venuto con Cassandra e Priamo, chi con Giulietta, Gertrude e Falstaff. E poi c’è Alì, un Amleto-Romeo-Ettore-Faust. Tutti insieme. Uno spettacolo riflessione/denuncia sulla natura bellicosa dell’Uomo giocato tra poesia, canto, amore e crudeltà.

Con

Anna Tiziana Borda, Francesca Cafarelli, Ludovica De Carolis, Manrico Luzzani, Pasquale Morelli, Gianni Rainoldi, Caterina Rosa, Lorenzo Russo, Andrea Todon.

Durata

65 minuti

Debutto

2006

Riprese

2012; 2022

Portato in scena anche da

Lorenzo Battista, Andrea James Child, Marco Ferrarini, Federica Gardella, Andrea Giorgianni, Alice Manzati, Giulia Iovino, Giona Restelli, Lorenzo Russo; Filippo Bergamino, Caterina Campanini, Francesca Favarò, Alessandra Ferla Lodigiani, Davide Mardegan, Daniele Novarina, Chiara Riboldi, Silvia Scardino, Matteo Sciacca, Sasha Wijeyesekera

Scheda Tecnica

Non disponibile

Altre storie

Nel 1964, su commissione, Ionesco concepì alcuni dialoghi destinati ad essere inseriti in un libro di testo per l’insegnamento del francese per studenti americani, approfittando...

Sei clown, dopo la loro goffa parata, decidono di raccontarsi la storia di Ismaele, il primo figlio di Abramo, quello illegittimo. Ma alcuni di loro confondono (o fanno finta...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy