Lo Inferno

Dante
adattamento e regia di Leonardo Gazzola

Trama

Dal quel salto di Dante all’Inferno ne è passata di acqua sotto i ponti e forse le cose sono un po’ cambiate. O forse no? Di certo la tunica dell’Alighieri si aggira ancora e per sempre tra le bolge e le sue paure in endecasillabi. Ma se il protagonista ormai appartiene all’infernale loco, molti altri vi sono arrivati e altri arriveranno ancora: una restituzione del grande poema fedele a tratti, in cui si accavallano orgoglio e rassegnazione, crudeltà e compassione, speranza e disperazione. Momento ed eternità.

Con

Andrea Cappa, Adriana Cicellini, Giorgio Crico, Giulia Finulli, Rebecca Gazzola, Filippo Mardegan, Luigi Napolitano, Federica Pappolla, Domenico Piccolo, Gianni Rainoldi, Lorenzo Russo

Durata

120 minuti

Debutto

2013

Riprese

Non ancora

Portato in scena anche da

Nessun altro

Scheda Tecnica

N° Attori: 11
N° Tecnici: 2
Durata: 70 min
Montaggio: 4h senza set sistema luci
Smontaggio: 1h senza set sistema luci
– Esigenze di rappresentazione:
Preferenza ambiente chiuso, ma rappresentabile anche all’aperto purché si possa recitare a viva voce e sia garantita l’assenza di transito spettatori/ passanti a spettacolo iniziato.
– Esigenze tecniche:
SPAZIO SCENICO: palcoscenico o par terre di superficie minima 30 mq.
Visibilità attori a livello terra
Fondali possibilmente neri
– Possibilità di appendere una struttura (40 Kg ca) sul fondo della scena.
SUONO: eventuale collegamento a impianto di amplificazione per tastiera e PC.
Nel caso di ampi spazi all’aperto si richiedono microfoni panoramici (fucili o tartarughe) per il palco.
LUCI: possibilità di fissare luci sopra, davanti, dietro e ai lati dello spazio scenico.
Mixer con minimo 8 canali e 12 fari.
Potenza max. (per uno spazio fino a 40mq.) 6 KW.
Necessità di collegarsi a corrente dal palco (1 presa)
Regia luci e suono NON dietro al palco.

Altre storie

Babilonia. La Grazia Divina decide di svelarsi all’umanità, e lo fa servendosi di un bizzarro messaggero: un angelo un po’ goffo, metà studioso e metà esploratore, che porta...

Larve umane onnipresenti e fastidiose, una vera minaccia per i passanti e soprattutto per il turismo: l’ambizioso direttore del Servizio d’Igiene vede nell’eliminazione dei mendicanti...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Progettato e sviluppato da COMM STUDIO

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy