Un marito ideale

Oscar Wilde
traduzione, adattamento e regia di Leonardo Gazzola

Trama

Nella Londra vittoriana, dove l’intransigenza morale dell’alta società è seconda solo alla sua emergente decadenza, Sir e Lady Chiltern si distinguono per la loro esemplarità…ma tutti commettono errori. Davvero proprio l’uomo più indolente di Londra sarà in grado di risolvere la situazione?

Con

Matteo Berlese, Flavia Campanile, Samuele Colombo, Maria Franco, Martina Galli, Luca Gallina, Luca Vignolo e con Matteo Sciacca.

Durata

70 minuti

Debutto

2002

Riprese

2011; 2023

Portato in scena anche da

Maria Sole Brivio Sforza, Giorgio Carugati, Paola Cassola, Cristiana Giordano, Massimiliano Maggi, Giona Restelli, Filippo Rigoli, Antonio Rivano; Filippo Bergamino, Caterina Campanini, Ambrogio Dufour, Marco Giorgianni, Alessandra Ferla Lodigiani, Chiara Riboldi, Filippo Rigoli, Silvia Scardino

Scheda Tecnica

N° Attori: 7 + 1 comparsa
N° Tecnici: 2
Durata: 70 min
Montaggio: 3h (senza) 5h (con) set sistema luci
Smontaggio: 1h (senza) 2h (con) set sistema luci
– Esigenze di rappresentazione:
Preferenza ambiente chiuso, ma rappresentabile anche all’aperto purché si possa recitare a viva voce e sia garantita l’assenza di transito spettatori/ passanti a spettacolo iniziato.
– Esigenze tecniche:
SPAZIO SCENICO: palcoscenico o par terre di superficie minima 20 mq.
Visibilità attori a livello terra
Fondali possibilmente neri
SUONO: sistema di amplificazione CD o ingresso per PC.
Nel caso di ampi spazi all’aperto si richiedono microfoni panoramici (fucili o tartarughe) per il palco.
LUCI: possibilità di fissare luci sopra, davanti, dietro e ai lati dello spazio scenico.
Lo spettacolo si può rappresentare anche a luci fisse – la resa è minore ma è fattibile.
Mixer con minimo 8 canali e 12 fari.
Potenza max. (per uno spazio fino a 40mq.) 6 KW.
Regia luci e suoni NON dietro al palco.

Altre storie

Truffe, corruzione, giochi di potere e soldi, montagne di soldi: le banche sono tutto questo, ma sono anche lo specchio delle persone che le controllano. E se si tratta di squali...

Un personaggio meno brutale e monocorda di quello di Mozart, il seduttore immaginato da Molière. Don Giovanni trascorre la sua vita tra conquiste amorose e abbandoni assieme...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Progettato e sviluppato da COMM STUDIO

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy