Smemoria

Jean Giraudoux
traduzione, adattamento e regia di Leonardo Gazzola

Trama

Il fango, il gelo e un rantolo che proviene da sotto un cumulo di cadaveri. Cosa c’era scritto sull’uniforme di quel soldato? È stata la vita a incrociare i nostri destini oppure la morte è arrivata per prima? Qualcuno in Germania non trova più il suo passato; o forse è il mondo che sta per voltare le spalle alla propria umanità.

Con

Anna Tiziana Borda, Francesca Saveria Cafarelli, Maddalena Lobbia, Manrico Luzzani, Pasquale Morelli, Iryna Kozhushok, Lorenzo Russo, Andrea Todon

Durata

65 minuti

Debutto

2023

Riprese

Non ancora

Portato in scena anche da

Nessun altro

Scheda Tecnica

Non disponibile

Altre storie

Com’è possibile ripetere 37 volte la stessa storiella ininteressante? E farla diventare, in virtù delle ripetizioni, interessante? Da una cornucopia di stili che sembra inesauribile...

Sono sporchi, poveri e ignoranti, in balìa degli eventi e di un destino deciso da altri. Manciata di anime, eroiche loro malgrado, che subiscono un’epidemia di colera. Ma cosa...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy