Macchina Edipo

Jean Cocteau
traduzione, adattamento e regia di Leonardo Gazzola

Trama

Edipo rivive nell’opera novecentesca di Cocteau in cui la classicità è ridipinta con tinte quasi impressionistiche. Edipo: vano sogno di gloria e incoscienza di poter sconfiggere il proprio destino! L’ingenuità della regina, l’inconsapevolezza dei cuochi, la fedeltà ambigua di Tiresia, l’arroganza di Creonte, il sorprendente romanticismo della Sfinge e il cinismo di Anubi sono incorniciati da un coro carnevalesco che segue, impassibile, gloria e miseria di fantocci umani tra le mani di divinità crudeli.

Con

Matteo Berlese, Flavia Campanile, Maria Franco, Martina Galli, Luca Gallina, Virginia Penco, Riccardo Trovati, Luca Vignolo

Durata

75 minuti

Debutto

2001

Riprese

2010-11; 2018; 2024

Portato in scena anche da

Giacomo Costa, Livia Ford, Rebecca Gazzola, Fabrizio Ghiringhelli, Marco Girelli, Simone Moretti, Andrea Palazzo, Diego Valenzise; Adriana Cicellini, Giorgio Crico, Maria Laura Di Paolo, Giulia Finulli, Rebecca Gazzola, Filippo Mardegan, Giorgio Arnaldo Massari, Gianni Rainoldi, Lorenzo Russo; Filippo Bergamino, Caterina Campanini, Ambrogio Dufour, Marco Giorgianni, Alessandra Ferla Lodigiani, Chiara Riboldi, Filippo Rigoli, Silvia Scardino

Scheda Tecnica

N° Attori: 9
N° Tecnici: 1
Durata: 75 min
Montaggio: 3h (senza) 5h (con) set sistema luci
Smontaggio: 1h (senza) 2h (con) set sistema luci
– Esigenze di rappresentazione:
Preferenza ambiente chiuso, ma rappresentabile anche all’aperto purché si possa recitare a viva voce e sia garantita l’assenza di transito spettatori/ passanti a spettacolo iniziato.
– Esigenze tecniche:
SPAZIO SCENICO: palcoscenico o par terre di superficie minima 20 mq. Visibilità attori a livello terra Fondali possibilmente neri.
SUONO: nessuna esigenza Nel caso di ampi spazi all’aperto si richiedono microfoni panoramici (fucili o tartarughe) per il palco.
LUCI: possibilità di fissare luci sopra, davanti, dietro e ai lati dello spazio scenico.
Mixer con minimo 8 canali e 12 fari Lo spettacolo si può rappresentare anche a luci fisse – la resa è minore ma è fattibile.
Potenza max. (per uno spazio fino a 40mq.) 6 KW.
Regia luci NON dietro al palco

Altre storie

Una palla di cannone taglia in due il Visconte di Terralba. A prima vista rimane solo la metà cattiva del Visconte che, tornato a casa, subissa di angherie e ingiustizie gratuite...

Ma San Cipriano aveva la barba? Su questo lavora l’avvocato Russolillo quando nel suo studio irrompono due sposi che vogliono ottenere il minimo della pena per l’omicidio del...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy