Macchina Edipo

Jean Cocteau
traduzione, adattamento e regia di Leonardo Gazzola

Trama

Edipo rivive nell’opera novecentesca di Cocteau in cui la classicità è ridipinta con tinte quasi impressionistiche. Edipo: vano sogno di gloria e incoscienza di poter sconfiggere il proprio destino! L’ingenuità della regina, l’inconsapevolezza dei cuochi, la fedeltà ambigua di Tiresia, l’arroganza di Creonte, il sorprendente romanticismo della Sfinge e il cinismo di Anubi sono incorniciati da un coro carnevalesco che segue, impassibile, gloria e miseria di fantocci umani tra le mani di divinità crudeli.

Con

Matteo Berlese, Flavia Campanile, Maria Franco, Martina Galli, Luca Gallina, Virginia Penco, Riccardo Trovati, Luca Vignolo e con Bianca Wijeyesekera

Durata

75 minuti

Debutto

2001

Riprese

2010-11; 2018; 2024

Portato in scena anche da

Giacomo Costa, Livia Ford, Rebecca Gazzola, Fabrizio Ghiringhelli, Marco Girelli, Simone Moretti, Andrea Palazzo, Diego Valenzise; Adriana Cicellini, Giorgio Crico, Maria Laura Di Paolo, Giulia Finulli, Rebecca Gazzola, Filippo Mardegan, Giorgio Arnaldo Massari, Gianni Rainoldi, Lorenzo Russo; Filippo Bergamino, Caterina Campanini, Ambrogio Dufour, Marco Giorgianni, Alessandra Ferla Lodigiani, Chiara Riboldi, Filippo Rigoli, Silvia Scardino

Scheda Tecnica

N° Attori: 9
N° Tecnici: 1
Durata: 75 min
Montaggio: 3h (senza) 5h (con) set sistema luci
Smontaggio: 1h (senza) 2h (con) set sistema luci
– Esigenze di rappresentazione:
Preferenza ambiente chiuso, ma rappresentabile anche all’aperto purché si possa recitare a viva voce e sia garantita l’assenza di transito spettatori/ passanti a spettacolo iniziato.
– Esigenze tecniche:
SPAZIO SCENICO: palcoscenico o par terre di superficie minima 20 mq. Visibilità attori a livello terra Fondali possibilmente neri.
SUONO: nessuna esigenza Nel caso di ampi spazi all’aperto si richiedono microfoni panoramici (fucili o tartarughe) per il palco.
LUCI: possibilità di fissare luci sopra, davanti, dietro e ai lati dello spazio scenico.
Mixer con minimo 8 canali e 12 fari Lo spettacolo si può rappresentare anche a luci fisse – la resa è minore ma è fattibile.
Potenza max. (per uno spazio fino a 40mq.) 6 KW.
Regia luci NON dietro al palco

Altre storie

In un cortile milanese, di quelli che ormai vanno scomparendo, due vecchietti abitudinari con i loro tic e le loro ossessioni. Questo il quadro di fondo di una vicenda in cui...

Truffe, corruzione, giochi di potere e soldi, montagne di soldi: le banche sono tutto questo, ma sono anche lo specchio delle persone che le controllano. E se si tratta di squali...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Progettato e sviluppato da COMM STUDIO

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy