La tempesta

William Shakespeare
traduzione, adattamento e regia di Leonardo Gazzola

Trama

La chitarra elettrica di Calibano e il djembé di Prospero ci trasportano tra i misteri di un’isola in cui trapela tutta la folle lotta tra vendetta e perdono. La vicenda dei naufraghi, di cui Prospero tiene le fila con l’aiuto del suo spiritello Ariel, vede marinai ubriachi, usurpatori e innocenti figure alle prese con un destino che non comprendono appieno. Dove si insinuerà persino il dubbio che la ragione non stia tutta da una sola parte e che chi ha subito enormi torti, forse non si è mai posto il problema di farne subire ad altri.

Con

Gaia Alberti, Gabriele Armetta, Lorenzo Battista, Andrea Cappa, Carlo Capra, Valeria D’Ellena, Chiara Felici, Maddalena Lobbia, Matteo Sciacca.

Durata

90 minuti

Debutto

2013

Riprese

2018

Portato in scena anche da

Lorenzo Casati, Angelica Child, Anna Costa, Andrea Crico, Daniele Di Paolo, Filippo Rigoli, Carlo Simone, Caterina Tacconi, Gloria Tacconi

Scheda Tecnica

Non disponibile

Altre storie

Probabilmente gli esseri umani riescono a fare “molto rumore per nulla” in qualsiasi ambito. Il testo del Bardo scivola come un guanto all’interno di un centro di recupero...

Il futuro visto da oggi e quello visto da Mosca negli Anni ’30 del secolo scorso sono decisamente diversi. Un geniale fisico inventa la macchina del tempo e si ritrova tre secoli...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Progettato e sviluppato da COMM STUDIO

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy