I fisici

Friedrich Dürrenmatt
traduzione di Aloisio Rendi, adattamento e regia di Leonardo Gazzola

Trama

Siamo in una costosa clinica per malati di mente dove sono rinchiusi tre fisici, ognuno con la propria tara psichiatrica. Chi si crede Newton, chi Einstein e chi vede apparire re Salomone. Fin qui tutto potrebbe scorrere tranquillamente se non fosse per alcuni omicidi che insanguinano la quiete della clinica I Ciliegi. La compassata commissaria chiamata a investigare sui delitti sembra cogliere che vi sia qualcosa più della semplice follia. Ma sarà vero? E soprattutto, se così fosse: cosa esattamente non quadra? Una vicenda claustrofobica in cui si danno battaglia la politica e la coscienza.
Come se il destino del mondo potesse decidersi tra le mura di un manicomio.

Con

Maria Sole Brivio Sforza, Maria Chiara De Leonardis, Chiara Di Girolamo, Lorenzo Dotti, Cristiana Giordano, Marina Lazzaretti, Massimiliano Maggi, Paolo Piseddu

Durata

80 minuti

Debutto

2013

Riprese

Non ancora

Portato in scena anche da

Nessun altro

Scheda Tecnica

Non disponibile

Altre storie

Babilonia. La Grazia Divina decide di svelarsi all’umanità, e lo fa servendosi di un bizzarro messaggero: un angelo un po’ goffo, metà studioso e metà esploratore, che porta...

Ciechi! Cieco! Non vedente… Cosa significa al di là della differenza fisica con “i più”? In una valle chiusa tra valichi ghiacciati e monti inaccessibili, vi è un popolo nascosto...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy