Esercizi di stile

Raymond Queneau
traduzione di Umberto Eco, adattamento e regia di Leonardo Gazzola

Trama

Com’è possibile ripetere 39 volte la stessa storiella ininteressante?
E farla diventare, in virtù delle ripetizioni, interessante?
Da una cornucopia di stili che sembra inesauribile, i giovani attori spaziano da piccole perle di performance individuali a situazioni più corali come il bar, il commissariato, la scuola e altre ancora; in cui curiosi personaggi gareggiano a rievocare al meglio una storia di autobus, cappelli strani, piedi pestati e incontri inaspettati.

Con

Francesco Catenazzi, Rebecca Gazzola, Eleonora Guido, Maddalena Lobbia, Pasquale Morelli, Silvia Tamburini

Durata

55 minuti

Debutto

2018

Riprese

2024

Portato in scena anche da

Annachiara Formica, Federica Gardella, Rebecca Gazzola, Irene Moussa, Giovanni Palazzo, Maria Chiara Platé

Scheda Tecnica

Non disponibile

Altre storie

A una famiglia che viene gettata nella povertà da iniqui giochi tra banche, avvocati e periti condominiali; non resta che andare a riprendersi i soldi direttamente in una...

Un grande triangolo di juta al centro: É la vela di una nave? Una grotta? O il simbolo di un accampamento? Strumenti musicali inusuali ai lati fanno da cornice, sonora e fisica, a un regista che...

Dove Siamo

Via Lambrate, 11,
20131
Milano MI

Associazione MaiSentiti

@MaiSentiti2021
P.IVA:97238340158

Progettato e sviluppato da COMM STUDIO

Scarica il nostro Statuto
Privacy & Cookie Policy